.

lunedì 22 febbraio 2016

Esiste un'eleganza....


Esiste un'eleganza che prescinde da qualsiasi condizione sociale, dove non serve essere colti e ricchi... è l'eleganza dell'animo, un valore che nasce con te e traspare dalle tue azioni.
T. D'Auria

sabato 20 febbraio 2016

20-02-2016 " Spray-can art " L'arte metropolitana a Voghera

" Spray-can art " L'arte metropolitana a Voghera Foto n° 1
" Spray-can art " L'arte metropolitana a Voghera Foto n° 2
In questi giorni ero in giro come mio solito per Voghera, doveroso uno scatto e la condivisione sui social network , ovviamente rendo partecipe anche voi amiche e amici del blog.
Oggi è sabato, un tempo per noi nati nel 1971 un giorno per fare baldoria, oggi un giorno per riflettere del peso degli anni che giornalmente passano sempre di più.

giovedì 18 febbraio 2016

Alfonso Gatto "A mio padre"

( In Foto il poeta Alfonso Gatto, che interpreta il ruolo dell'apostolo Andrea nel Vangelo Secondo Matteo di Pierpaolo Pasolini, 1964 )
Se mi tornassi questa sera accanto lungo la via dove scende l’ombra azzurra già che sembra primavera, per dirti quanto è buio il mondo e come ai nostri sogni in libertà s’accenda di speranze di poveri di cielo io troverei un pianto da bambino e gli occhi aperti di sorriso, neri neri come le rondini del mare.

Mi basterebbe che tu fossi vivo, un uomo vivo col tuo cuore è un sogno. Ora alla terra è un’ombra la memoria della tua voce che diceva ai figli: - Com’è bella notte e com’è buona ad amarci così con l’aria in piena fin dentro al sonno - Tu vedevi il mondo nel plenilunio sporgere a quel cielo, gli uomini incamminati verso l’alba.

sabato 13 febbraio 2016

Ci sono ragazzi e ragazze che nessuno invita...

( ATTENZIONE, a scarso d'equivoci visto e considerato che in foto sono ritratti dei minori tengo a precisare la foto è tratta da Comizi d'amore,  il film-documentario del 1965 diretto da Pier Paolo Pasolini . Grazie ! )

Di solito su Facebook, si trovano molte cazzate vedi le così dette " catene di Sant'Antonio, però questo post mi sembra molto interessante nonché serio; per cui posto. 

Ci sono ragazzi e ragazze che nessuno invita

Colgo volentieri questo invito da parte di un'amica, per continuare a ribadire che il rispetto per la vita, in qualsiasi forma essa si manifesti, è un dovere e non un "abito" da indossare solo per le occasioni "speciali"!! In segno di rispetto e solidarietà ai miei amici che sono i genitori di bambini speciali e molto amati!

Ci sono ragazzi e ragazze che nessuno invita per i compleanni, per esempio. Ci sono bambini speciali che vogliono appartenere ad una squadra, ma non li ricevono, perché è più importante vincere che formare i bambini. Bambini con bisogni speciali non sono rari o estranei. Loro vogliono solo quello che tutti gli altri, vogliono essere accettati!! Posso fare una domanda? C' è qualcuno disposto a copiare e incollare questo in onore di tutti i bambini che meritano una possibilità?

giovedì 11 febbraio 2016

Il Discorso Evangelico nel Vangelo secondo Matteo (cap. 5, 6, 7 ) di Pier Paolo Pasolini

Tratto dal Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini ( che amo.. tantissimo, non si era capito??.. :) :) NOOOOO !! ), non so se i capitoli sono giusti : Mt 5, 6, 7 .

Li potete cmq ricercare su questo sito: http://www.maranatha.it/Bibbia/5-VangeliAtti/47-MatteoPage.htm " Quando ascolti o leggi queste parole ti senti arricchito nel cuore parole così profonde, meravigliose che ti senti veramente in paradiso.. "

Buona Visione!!



Il Discorso Evangelico

Mt 5, 1-12 Le beatitudini

[1]Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli [2]Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo:
[3]«Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli.
[4]Beati gli afflitti, perché saranno consolati.
[5]Beati i miti, perché erediteranno la terra.
[6]Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati.
[7]Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia.
[8]Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.
[9]Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio.
[10]Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli.
[11]Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia.
[12]Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti hanno perseguitato i profeti prima di voi. ecc...
 In capitoli continuano anche qui: http://www.corsobiblico.it/matteo_now.htmPer info invece su Pasolini qui : http://www.pierpaolopasolini.eu

mercoledì 10 febbraio 2016

Buon cammino di Quaresima a tutti !!

(  In foto Enrique Irazoqui il Cristo nel Vangelo di Pasolini.)

Buon cammino di Quaresima a tutti !!
Ovviamente a tutti i Cristiani e non .
Il Vangelo può essere letto da tutti, credenti, atei, di altri credo religiosi..ecc.
Come ci insegna CRISTO saper ascoltare tutti, nessuno escluso.

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 6,1-6.16-18. Mercoledì delle Ceneri 


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Guardatevi dal praticare le vostre buone opere davanti agli uomini per essere da loro ammirati, altrimenti non avrete ricompensa presso il Padre vostro che è nei cieli. Quando dunque fai l'elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti nelle sinagoghe e nelle strade per essere lodati dagli uomini. In verità vi dico: hanno gia ricevuto la loro ricompensa. Quando invece tu fai l'elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, perché la tua elemosina resti segreta; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. Quando pregate, non siate simili agli ipocriti che amano pregare stando ritti nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, per essere visti dagli uomini. In verità vi dico: hanno gia ricevuto la loro ricompensa. Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. E quando digiunate, non assumete aria malinconica come gli ipocriti, che si sfigurano la faccia per far vedere agli uomini che digiunano. In verità vi dico: hanno gia ricevuto la loro ricompensa. Tu invece, quando digiuni, profumati la testa e lavati il volto, perché la gente non veda che tu digiuni, ma solo tuo Padre che è nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà».